Seregno: operaio ruba la borsetta al bar, arrestato

I Carabinieri lo hanno rintracciato dopo un incidente in auto a Seveso, ancora con la refurtiva a bordo

Seregno: operaio ruba la borsetta al bar, arrestato
19 Maggio 2017 ore 09:00

Seregno: in tarda serata operaio ruba la borsetta al bar, arrestato. Nei guai è finito un operaio 50enne, incensurato e residente in città, autore del furto della borsetta di una donna in un locale del Ceredo.  Dopo essersi impossessato della borsetta, contenente il portafogli e i documenti personali di una 35enne medese, si è allontanato in auto.

Ruba la borsetta, poi ha un incidente d’auto

Poco dopo il furto, nella notte a Seveso il ladro alla guida della sua auto è rimasto coinvolto in un incidente con un’altra vettura e sono arrivati i Carabinieri  per i rilievi. I militari sono stati abili a notare all’interno dell’auto la borsetta e si sono insospettiti perché il conducente viaggiava da solo. Dalle successive indagini è emerso che si trattava della refurtiva.

Operaio arrestato

L’operaio è stato arrestato per il furto consumato al bar. E’ sempre massiccia l’attività dei Carabinieri della Compagnia di Seregno contro i reati predatori. Nelle stesse ore gli uomini dell’Arma hanno denunciato due stranieri, già noti per reati contro il patrimonio. Sono stati sorpresi a Veduggio a bordo di un’auto – modello Ford Fiesta – nella quale avevano arnesi atti allo scasso.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia