Seregno: picchiano i genitori, in carcere due fratelli

E' accaduto in centro, coniugi salvi grazie all'intervento dei Carabinieri

Seregno: picchiano i genitori, in carcere due fratelli
27 Agosto 2017 ore 09:15

Picchiano i genitori, arrestati due fratelli di 32 e 40 anni. E’ accaduto a  Seregno. I militari dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia dei Carabinieri sono intervenuti in un appartamento del centro cittadino dove due fratelli di 32 e 40 anni, entrambi già noti alla Giustizia, stavano percuotendo i genitori conviventi di 71 e 74 anni, al culmine di una discussione per futili motivi.

Non era la prima volta che succedeva

I militari, quando sono riusciti a conquistare la fiducia dei due anziani, hanno scoperto che non era la prima volta che succedeva. A quanto pare  i comportamenti prevaricatori da parte dei figli, nei loro confronti, andavano avanti da circa sei mesi, stando a quanto emerso,  a causa dell’abitudine dei figli di abusare di sostanze alcoliche.

Condotti in carcere

I due arrestati sono stati condotti rispettivamente a San Vittore e presso la Casa Circondariale di Monza, dove a questo punto rimangono a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia