Seregno, recuperate biciclette rubate sul furgone abbandonato

Operazione della Polizia locale in via Lamarmora in serata, il veicolo incidentato era stato usato come ariete per rubare da Cicli Conti di Nibionno otto velocipedi di marca a pedalata assistita per un valore di circa 30mila euro

Seregno, recuperate biciclette rubate sul furgone abbandonato
14 Dicembre 2016 ore 15:30

Recuperato dalla Polizia locale un furgone incidentato e abbandonato, all’interno otto biciclette di marca a pedalata assistita rubate poco prima da “Cicli Conti” di Nibionno, per un valore di circa 30mila euro. La refurtiva è stata rinvenuta in via Lamarmora, all’interno di un furgone “Citroen” danneggiato nella parte anteriore e posteriore. Poco prima era stato usato come ariete per sfondare la vetrina del negozio ma i furfanti, all’altezza dell’uscita di via Montello sulla corsia sud della Superstrada, hanno perso il controllo del mezzo e sono usciti di strada. Le tracce di olio lasciate dal furgone sull’asfalto hanno condotto i vigili urbani fino in centro, dove i ladri hanno dovuto abbandonare il mezzo e il carico delle biciclette rubate.

TUTTI I PARTICOLARI DELLA NOTIZIA E LE FOTO SUL GIORNALE DI SEREGNO IN EDICOLA DA MARTEDI’ 20 DOVEMBRE, ANCHE NELL’EDIZIONE SFOGLIABILE ONLINE PER SMARTPHONE, TABLET E PC

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia