Cronaca
Giudiziaria

Seregnopoli bis, chiesti quattro anni e mezzo per l'ex sindaco Mariani

E' la richiesta di condanna formulata questa mattina dalla Procura nel processo con rito abbreviato davanti al Gup di Monza.

Seregnopoli bis, chiesti quattro anni e mezzo per l'ex sindaco Mariani
Cronaca Seregnese, 06 Ottobre 2022 ore 17:10

Quattro anno e sei mesi. Questa la richiesta di condanna della Procura nel processo con rito abbreviato davanti al Gup di Monza.

Chiesti quattro anni e mezzo per l'ex sindaco Mariani

Quattro anni e mezzo per l’ex sindaco Giacinto Mariani. E’ la richiesta di condanna formulata questa mattina, giovedì 6 ottobre, dalla Procura di Monza nell’ambito del processo in corso con il rito abbreviato davanti al Giudice delle udienze preliminari Silvia Pansini. Il procedimento è nato dall’inchiesta nota come Seregnopoli bis.

L'unico imputato a chiedere il rito abbreviato

Si tratta della seconda costola dell’indagine sul presunto malaffare all’interno della pubblica amministrazione seregnese. Sotto accusa, in questo filone, i rapporti tra la politica locale e alcuni imprenditori del territorio. Dopo le conclusioni della pubblica accusa, il processo è stato rinviato al 14 febbraio. L'ex sindaco ed ex assessore Mariani, a differenza di altri imputati, ha scelto di essere giudicato con l’abbreviato.   

Seguici sui nostri canali
Necrologie