Menu
Cerca

Settantenne maltratta giovane moglie: allontanato da casa

La donna ha trovato il coraggio di denunciare dopo anni di abusi

Settantenne maltratta giovane moglie: allontanato da casa
Cronaca Monza, 05 Gennaio 2018 ore 16:12

Settantenne maltratta giovane moglie: allontanato da casa

Anni di maltrattamenti, botte e insulti nei confronti della moglie di 25 anni più giovane. Oggi, venerdì, gli agenti della Polizia di Stato di Monza hanno dato esecuzione al provvedimento del Tribunale che prevede l’allontanamento del 70enne italiano dal tetto coniugale.

La donna aveva denunciato gli abusi

Tutto era iniziato mesi fa quando la donna, dopo anni di maltrattamenti, aveva trovato il coraggio di rompere il silenzio e di andare a denunciare tutto in Commissariato.

Dopo aver appurato la veridicità della versione della donna, gli agenti hanno trasmesso il fascicolo all’autorità giudiziaria. Quest’ultima ha disposto l’applicazione della misura di allontanamento dalla casa familiare e il divieto di avvicinamento.

Necrologie