Sevesino 15enne beve troppo, si tuffa nel torrente e si sente male

La vicenda è avvenuta a Caslino: le condizioni di salute non sarebbero gravi.

Sevesino 15enne beve troppo, si tuffa nel torrente e si sente male
Seregnese, 01 Giugno 2018 ore 13:00

Sevesino 15enne beve troppo, si tuffa nel torrente e si sente male. Attimi di paura a Caslino d’Erba, dove il giovane è stato salvato grazie all’intervento dei vigili del fuoco.

Il malore dopo il tuffo

La vicenda è avvenuta nel pomeriggio di ieri a Caslino d’Erba, nei pressi del torrente Bistonda. Il giovane residente a Seveso avrebbe alzato un po’ troppo il gomito e, cercando del refrigerio, si è tuffato nel torrente. L’acqua era però troppo fredda e il giovane si sarebbe sentito male, perdendo i sensi.

La chiamata ai soccorsi

A rivolgersi ai soccorsi sarebbero stati gli amici che si trovavano con lui. Appena hanno visto il ragazzo in difficoltà non hanno esitato a chiamare aiuto. Sul posto i vigili del fuoco di Erba, che hanno aiutato il sevesino ad uscire dall’acqua. Nel frattempo è arrivata anche un’ambulanza della Sos di Canzo e un’auto medica, oltre agli agenti della Polizia locale che hanno preso i dati del ragazzo, che parrebbe essersi ristabilito: le sue condizioni non sembrano gravi.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia