Menu
Cerca
Decisione

Nuovi danni in oratorio: il parroco sporge denuncia

La decisione presa da don Carlo Pirotta a seguito di vandalismi a Baruccana di Seveso.

Nuovi danni in oratorio: il parroco sporge denuncia
Cronaca Seregnese, 06 Aprile 2021 ore 08:45

A Seveso nuovi danni in oratorio: il parroco sporge denuncia. La decisione presa da don Carlo Pirotta a seguito di vandalismi a Baruccana.

Danni per migliaia di euro

Le misure precauzionali prese e gli appelli lanciati non sono bastati. La situazione è diventata insostenibile fuori dalla chiesa e dall’oratorio di Baruccana, con danni di diverse migliaia di euro tra faretti e telecamere rotte e un cancello rovinato. Ecco quindi che il parroco don Carlo Pirotta ha deciso di sporgere denuncia contro ignoti.

Già da prima del nuovo lockdown erano stati segnalati problemi sul sagrato della chiesa, in particolare in merito a sporcizia e disordini per la presenza di assembramenti all’esterno dell’oratorio. Con il passaggio della Lombardia in zona rossa e il conseguente stop agli allenamenti, la situazione è decisamente peggiorata. Poco meno di un mese fa la denuncia di partite “abusive” sul campo dell’oratorio, con ragazzi e tanto di pubblico che, attraverso la siepe, sono entrati in campo e hanno giocato in barba alle normative.

A nulla è valso l’appello del parroco

Da qui la decisione di impedire l’accesso all’interno del terreno di gioco con nuove reti e che avevano portato don Carlo a lanciare un appello alla comunità sull’investire e lavorare insieme sull’educazione. Parole che però non hanno sortito l’effetto sperato, visto che l’altra settimana, un gruppo di ragazzi si è riversato sul sagrato a giocare (come accadeva prima) causando la rottura di alcune telecamere e di alcuni faretti del viale della chiesa, al danneggiamento di uno dei cancelli dell’oratorio, precisamente quello a cui si accede in campo e alla solita sporcizia. Da qui don Carlo ha deciso di sporgere denuncia contro ignoti.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE DI SEREGNO IN EDICOLA DA MARTEDI

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli