Sentenza

Seveso, illuminazione pubblica: annullati i provvedimenti della vecchia Amministrazione

Lo ha ha ottenuto il Garante per la Concorrenza dal Consiglio di Stato.

Seveso, illuminazione pubblica: annullati i provvedimenti della vecchia Amministrazione
Seregnese, 05 Agosto 2020 ore 16:57
Seveso, illuminazione pubblica: annullati i provvedimenti della vecchia Amministrazione. Lo ha ha ottenuto il Garante per la Concorrenza dal Consiglio di Stato.

Illuminazione pubblica: provvedimenti annullati

Annullati i provvedimenti della vecchia Amministrazione Butti da parte del Consiglio di Stato. Era il novembre 2014 quando si decise di avviare una riqualificazione dell’illuminazione pubblica. L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm), rappresentata e difesa dall’Avvocatura Generale dello Stato, fece ricorso contro il Comune con l’accusa di mancato parere sull’acquisizione di impianti di illuminazione e sulla procedura negoziata per la loro riqualificazione. Critica la Lega: “Con questo verdetto si chiude la vicenda con cui l’Amministrazione Butti ha proceduto all’acquisto e riqualificazione di pali della luce, senza conformarsi al parere dell’Agcm che aveva chiesto al Comune il rispetto delle norme. Ora toccherà al sindaco Luca Allievi risolvere l’ennesimo disastro lasciato in eredità”. Un commento a cui non ci stanno Paolo Butti e il Pd: “L’intento è stato quello di portare un servizio efficiente e far risparmiare i cittadini e il Comune, ma l’Amministrazione penserà solo a sparare fango contro di noi…”
Leggi l’articolo completo sul giornale di Seregno del 4 agosto
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia