Incidente a Seveso, giovane centauro finisce in ospedale FOTO

Scontro con un'auto all'incrocio tra corso Isonzo e via Europa Unita.

Incidente a Seveso, giovane centauro finisce in ospedale FOTO
Pubblicato:
Aggiornato:

Incidente in corso Isonzo a Seveso: giovane centauro finisce in ospedale. Scontro tra auto e moto all'incrocio con via Europa Unita.

Incidente in corso Isonzo

Lo scontro tra auto e moto è avvenuto poco dopo le 14 di oggi, mercoledì 24 aprile 2019, in corso Isonzo all'incrocio con via Europa Unita. La motocicletta, guidata da un centauro 15enne, proveniva da Baruccana e si dirigeva verso il passaggio a livello di corso Isonzo. Ancora da chiarire come la moto sia entrata in contatto con l'auto, una "Renault Captur", che proveniva dallo stop di via Europa Unita. Immediato l'intervento dei soccorsi, giunti sul posto con un'ambulanza della Croce Bianca di Cesano e con l'automedica, attivati in codice rosso. Fortunatamente le condizioni del ragazzo si sono poi rivelate meno gravi ed è stato trasferito all'ospedale di Desio in codice giallo.

Seveso: incidente auto-moto in corso Isonzo
Foto 1 di 4

Seveso: incidente auto-moto in corso Isonzo, Polizia locale al lavoro

Seveso: incidente auto-moto in corso Isonzo

Seveso: incidente auto-moto in corso Isonzo
Foto 2 di 4

Seveso: incidente auto-moto in corso Isonzo, Polizia locale al lavoro

Seveso: incidente auto-moto in corso Isonzo

Seveso: incidente auto-moto in corso Isonzo
Foto 3 di 4

Seveso: incidente auto-moto in corso Isonzo

Seveso: incidente auto-moto in corso Isonzo

Seveso: incidente auto-moto in corso Isonzo
Foto 4 di 4

Seveso: incidente auto-moto in corso Isonzo, automedica sul posto

Seveso: incidente auto-moto in corso Isonzo

In corso la ricostruzione della dinamica

Oltre ai soccorritori, sul luogo dell'accaduto sono giunti anche gli agenti della Polizia locale, che hanno provveduto a effettuare gli opportuni rilievi e che sono al lavoro per ricostruire l'esatta dinamica dello scontro che ha coinvolto il giovane motociclista.

Seguici sui nostri canali
Necrologie