Per Pasqua

A Seveso pulizia del cimitero e un ramo d’ulivo sulle tombe

Lo ha portato il sindaco Luca Allievi insieme al parroco don Carlo Pirotta.

A Seveso pulizia del cimitero e un ramo d’ulivo sulle tombe
Seregnese, 10 Aprile 2020 ore 16:06

A Seveso pulizia del cimitero e un ramo d’ulivo sulle tombe in vista di Pasqua. Lo ha portato il sindaco Luca Allievi insieme al parroco don Carlo Pirotta.

Pulizia del camposanto

L’Amministrazione comunale di Seveso, accogliendo positivamente una proposta arrivata dalla cittadinanza attraverso i social network, ha fatto sapere che tra giovedì 2 aprile e martedì 7,  il cimitero cittadino, in questo periodo chiuso al pubblico in seguito ai provvedimenti adottati per contenere l’epidemia da Covid-19, è stato oggetto di una profonda pulizia da parte degli operai del Comune. Dalle tombe sono stati eliminati i fiori secchi o appassiti.

Seveso: gli operai del Comune puliscono le tombe del cimitero

Un ramo d’ulivo nelle tombe

E il sindaco Luca Allievi e il parroco don Carlo Pirotta, insieme ad alcuni volontari, si sono recati al camposanto in visita ai defunti in rappresentanza di tutta la popolazione. Nell’occasione hanno deposto un ramoscello di ulivo benedetto dallo stesso prevosto su ogni tomba. Un segnale di speranza legato alla Pasqua. In questo momento di restrizioni dovute alle disposizioni per il contenimento dei contagi, che impediranno ai cittadini di andare a trovare i propri cari defunti prima di Pasqua, si tratta di un piccolo gesto per far sentire ancora più unita la comunità sevesina.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia