Sfilata di trattori a Biassono

Una quarantina di mezzi agricoli si sono dati appuntamento per celebrare la festa del Ringraziamento con gli agricoltori della fiera di San Martino.

Sfilata di trattori a Biassono
Caratese, 22 Gennaio 2020 ore 14:20

Sfilata di trattori a Biassono per la festa del Ringraziamento.

Sfilata di trattori

Domenica, in una giornata di sole, una quarantina di mezzi agricoli si sono dati appuntamento in largo Pontida per celebrare l’antico rito della festa del Ringraziamento con gli agricoltori della fiera di San Martino. Un evento che vuol far rivivere uno spaccato delle tradizioni del mondo agricolo.

«E’ una kermesse di lunga data, è molto importante mantenere viva questa tradizione come ringraziamento del raccolto dell’anno passato» ha ribadito il presidende del sodalizio Tiziano Cozzaglio. La carovana ha attirato gli sguardi di grandi e piccoli per poi fare tappa alla residenza «Anni Verdi». Gli agricoltori con il sindaco Luciano Casiraghi hanno portato un cesto con i prodotti della terra agli ospiti della residenza. I «giganti» della strada si sono poi spostati in piazza San Francesco per la benedizione dei mezzi dopo la Messa e il pranzo in oratorio.

Un po’ di storia

Il Giorno del ringraziamento o più semplicemente “il Ringraziamento“, è una festa di origine cristiana osservata negli Stati Uniti d’America (il quarto giovedì di novembre) e in Canada (il secondo lunedì di ottobre) in segno di gratitudine verso Dio per il raccolto e per quanto ricevuto durante l’anno trascorso. Il giorno del ringraziamento è una festa di origine e derivazione religiosa ma ora considerata laica, risalente a una celebrazione avvenuta nel 1621 e ripetuta in modo più documentato nel 1623.

Il servizio anche sul Giornale di Carate in edicola da martedì 21 gennaio 2020.

4 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME