Domenica sera

Sfiniti e disorientati, soccorsi due escursionisti

I due, un uomo di Albiate e una donna di Desio, stavano tornando dai Piani di Bobbio

Sfiniti e disorientati, soccorsi due escursionisti
Caratese, 03 Agosto 2020 ore 08:58

Erano in buona salute, ma sfiniti e disorientati, tanto che per permettere ai due escursionisti brianzoli di tornare alle loro auto sani e salvi è stato necessario l’intervento del Soccorso alpino

L’intervento per i due escursionisti

Le squadre del Soccorso alpino e speleologico sono entrate in azione ieri sera, domenica, poco prima delle 21 nel Comune di Barzio, nel Lecchese. Qui, infatti, due escursionisti brianzoli, un uomo di 63 anni di Albiate e una donna di Desio, stavano percorrendo il sentiero che dai Piani di Bobbio porta verso la località Concenedo quando hanno capito di non farcela più e hanno telefonato per chiedere aiuto. Dopo aver individuato il  punto preciso tramite le coordinate geografiche, una squadra di otto soccorritori ha raggiunto i due escursionisti che sono stati accompagnati alla loro auto. L’intervento è terminato alle 22:15 e si è svolto sotto un forte temporale, che stava interessando in quelle ore la Valsassina.

TORNA ALLA HOME PAGE 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia