Domenica sera

Sfiniti e disorientati, soccorsi due escursionisti

I due, un uomo di Albiate e una donna di Desio, stavano tornando dai Piani di Bobbio

Sfiniti e disorientati, soccorsi due escursionisti
Cronaca Caratese, 03 Agosto 2020 ore 08:58

Erano in buona salute, ma sfiniti e disorientati, tanto che per permettere ai due escursionisti brianzoli di tornare alle loro auto sani e salvi è stato necessario l’intervento del Soccorso alpino

L’intervento per i due escursionisti

Le squadre del Soccorso alpino e speleologico sono entrate in azione ieri sera, domenica, poco prima delle 21 nel Comune di Barzio, nel Lecchese. Qui, infatti, due escursionisti brianzoli, un uomo di 63 anni di Albiate e una donna di Desio, stavano percorrendo il sentiero che dai Piani di Bobbio porta verso la località Concenedo quando hanno capito di non farcela più e hanno telefonato per chiedere aiuto. Dopo aver individuato il  punto preciso tramite le coordinate geografiche, una squadra di otto soccorritori ha raggiunto i due escursionisti che sono stati accompagnati alla loro auto. L’intervento è terminato alle 22:15 e si è svolto sotto un forte temporale, che stava interessando in quelle ore la Valsassina.

TORNA ALLA HOME PAGE 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità