Sfratto a Monza, un mese di proroga alla donna incinta

Sfratto, un mese di proroga alla donna incinta. La marocchina e il marito avrebbero dovuto lasciare l’immobile di via Col Di Lana

Sfratto a Monza, un mese di proroga alla donna incinta
03 Ottobre 2016 ore 18:08

C’erano già i fabbri pronti a chiudere definitivamente l’appartamento al civico 10 di via Col di Lana e la procedura di sfratto era a tutti gli effetti improrogabile. C’erano stati altri tre avvisi precedenti e lunedì scorso sarebbe dovuto essere il giorno effettivo dello sfratto. Ma all’ultimo momento, l’ufficiale giudiziario Nicolò Leocata ha deciso di concedere un altro mese di tempo agli inquilini Omar Rachid e Latifa El Baz.

LA NOTIZIA SUL GIORNALE IN EDICOLA E ANCHE NELL’EDIZIONE SFOGLIABILE ONLINE PER, SMARTPHONE, TABLET E PC

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia