Sfrattato minaccia di far saltare il condominio. FOTO/VIDEO DELLE TRATTATIVE

Momenti di apprensione in via Don Bonzi, il caso si è risolto dopo cinque ore

25 Maggio 2017 ore 16:30

 

In questo video fornito da un lettore, le fasi salienti della convulsa giornata di oggi che ha visto protagonista uno sfrattato. Nella clip l’uomo – che minaccia di gettarsi – lancia oggetti alle forze dell’ordine che da sotto, tentano di farlo ragionare.

 

La giornata

Sfratto esecutivo a Desio, inquilino di 55 anni minaccia di buttarsi nel vuoto e far saltare il condominio con una bmbola del gas. Momenti di apprensione in via Don Bonzi, in zona San Giorgio. Gli inquilini di un alloggio Aler al terzo piano – un uomo, con il figlio  – non vogliono abbandonare l’appartamento. Sul posto Carabinieri, Vigili del fuoco, Polizia locale e un’ambulanza del “118”. L’emergenza è ormai in corso da più di tre ore: lancia di tutto dalle finestre, televisioni comprese, tenendo impegnate le Forze dell’ordine.

 Sfrattao minaccia di buttarsi nel vuoto

Il più anziano degli inquilini dell’alloggio Aler minaccia di buttarsi nel vuoto, in precedenza il figlio esasperato aveva lanciato in strada delle bottiglie in segno di protesta. Gli occupanti chiedono di poter parlare con il sindaco, Roberto Corti. Le forze dell’ordine sono presenti per scongiurare pericoli ai presenti. Per precauzione l’immobile è stato evacuato dai Carabinieri che, insieme al primo cittadino, stanno cercando di convincere l’uomo a desistere.

Il caso si è risolto dopo cinque ore

Il caso si è risolto alle 16 quando il 55enne si è impegnato a trovare un altro alloggio. I vigili del fuoco sono potuti  così salire nell’appartamento e dopo una verifica delle condizione di sicurezza dello stabile hanno consentito agli altri inquilini di rientrare nelle loro abitazioni.

La galleria fotografica

8 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia