Cronaca

Si è spento don Sandro Spinelli, il parroco brianzolo che officiò il varo di Luna Rossa

Originario di Costa Lambro è stato per 20 anni parroco della diocesi di Grosseto.

Si è spento don Sandro Spinelli, il parroco brianzolo che officiò il varo di Luna Rossa
Cronaca Caratese, 18 Aprile 2021 ore 09:48

Si è spento don Sandro Spinelli, il parroco brianzolo che officiò il varo di Luna Rossa. Originario di Costa Lambro è stato per 20 anni parroco della diocesi di Grosseto.

Si è spento don Sandro Spinelli

Nella tarda serata di giovedì 15 aprile è deceduto don Sandro Spinelli, per 20 anni prete a servizio della Diocesi di Grosseto. Il decesso è avvenuto a Trento, dove don Sandro si era ritirato ormai da oltre un anno. Avrebbe compiuto 70 anni il prossimo 8 luglio.

Don Sandro, originario di Costa Lambro, nato nel 1951, si era laureato in teologia morale alla Pontificia Università Gregoriana di Roma, ed era prete dal 1982. Dopo un periodo trascorso a Milano, dal 1985 al 1991 si trasferì a Roma come economo generale della Fraternità San carlo e direttore della casa di formazione, nonché insegnante di religione in una scuola superiore. Nel 1991 si trasferì a Napoli dove fu rettore dell'Istituto Santa Dorotea. Poi nel 1995 un altro cambiamento: don Sandro arrivò a Cosenza come cappellano della casa circondariale.

La passione per Luna Rossa

Nel 1998 l'approdo in Toscana dove è rimasto fino al 2018 quando, si è trasferito nell'Arcidiocesi di Siena-Colle Val D'Elsa-Montalcino come parroco della comunità di Pievescola e Mensano. Nel 2019 poi il ritiro a Trento.

Don Sandro Spinelli, gran tifoso di Luna Rossa, fu anche il parroco che ne officiò il varo a Punta Ala al fianco di Miuccia Prada.

Necrologie