Lutto a Villasanta

Si è spento Giuseppe Tornitore, il “Nonno 5” di Villasanta

Il 64enne era anche l'anima dell'Associazione «Villasanta Attiva».

Si è spento Giuseppe Tornitore, il “Nonno 5” di Villasanta
Vimercatese, 18 Novembre 2020 ore 11:41

Lutto a Villasanta: si è spento il 64enne Giuseppe Tornitore, volto conosciuto in paese per via del suo ruolo di volontario di «Villasanta Attiva». Era ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale San Gerardo di Monza per il Covid-19.

Si è spento Giuseppe Tornitore, il “Nonno 5” di Villasanta

Tornitore era un “nonno civico”, vera anima dell’associazione “Villasanta Attiva” guidata dall’infaticabile Sandro Belli. Un volontario dal cuore d’oro, pronto da darsi da fare dove c’era bisogno. Un vero angelo custode che ogni giorno, con la sua immancabile pettorina gialla e la paletta, aiutava gli agenti della Polizia locale nella viabilità, offrendo il suo aiuto nel facilitare l’attraversamento pedonale dei bimbi che andavano a scuola.
«Veloci, veloci, veloci» e «Dammi il Cinque». Sono queste le frasi più ricorrenti che il 64enne amava ripetere ai suoi bambini. Frasi che sono rimaste impresse non solo nei piccoli, ma anche nel cuore dei loro genitori.

Tornitore era anche l’anima dell’Associazione «Villasanta Attiva». Infatti molti ricordano il 64enne nelle innumerevoli attività portate avanti dal sodalizio, soprattutto nelle vesti di Babbo Natale nelle varie feste organizzate in prossimità del 25 dicembre.

Il cordoglio del sindaco

“A nome dell’Amministrazione Comunale voglio esprimere il più sincero cordoglio per la scomparsa del nonno civico Giuseppe Tornitore, 64 anni, ferroviere in pensione, deceduto la notte scorsa a causa del Covid-19 – ha fatto sapere il sindaco Luca Ornago di Villasanta. Nel suo ruolo di volontario all’interno dell’associazione Villasanta Attiva, ha collaborato con l’Amministrazione Comunale in tanti progetti sociali, dedicandosi soprattutto ai bambini e agli anziani. Ancora più grande è il mio rammarico perché ho avuto modo di conoscerlo di persona e di incontrarlo spesso, trovandolo una persona gioviale, costruttiva e sempre disponibile a dare una mano. In questa bella foto lo vedete impegnato in una iniziativa della Polizia Locale per gli alunni di Villasanta che Giuseppe accompagnava spesso a scuola come volontario del servizio Pedibus.
Fondamentale il suo operato anche presso il nostro Centro Diurno Anziani dove cantava, leggeva libri ai nonni o ricordava con loro la Villasanta del passato. Il nostro pensiero va ai familiari di Giuseppe e anche ai suoi affezionati amici di Villasanta Attiva che lui stesso contribuì a fondare nel 2014. I funerali si terranno venerdì alle 15 in Sant’Anastasia”.

TORNA ALLA HOME 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia