Menu
Cerca
Lutto

Si è spento il monaco seregnese dom Celso Bidin

I funerali si terranno oggi, lunedì, nella chiesa abbaziale di Monte Oliveto Maggiore.

Si è spento il monaco seregnese dom Celso Bidin
Cronaca Seregnese, 12 Aprile 2021 ore 12:04

Si è spento il monaco seregnese dom Celso Bidin, monaco seregnese. I funerali si terranno oggi, lunedì, nella chiesa abbaziale di Monte Oliveto Maggiore.

Si è spento il monaco seregnese dom Celso Bidin, monaco seregnese

Una lunga e dolorosa malattia ha spento dom Celso Bidin, monaco seregnese che da quattro decenni viveva nell’Abbazia di Monte Oliveto Maggiore, nelle «crete senesi». Classe 1940, dom Celso (all’anagrafe secolare, Giovanni) era il figlio di Antonio, capomastro molto conosciuto e attivo in città negli anni Cinquanta e Sessanta.

Dom Celso Bidin era uno dei punti di riferimento culturale della congregazione olivetana.  Ma la vita del monaco si era intrecciata a più riprese con l’Abbazia seregnese: quando ancora bambino aveva maturato la propria vocazione (già a 11 anni era nel monastero di Camogli, dove c’era la scuola di formazione della Congregazione olivetana) e quando, alla fine degli anni Sessanta, era tornato per completare la propria preparazione teologica all’Istituto San Simpliciano di Milano.

I funerali si terranno nel pomeriggio di oggi, lunedì 12 aprile, nella chiesa abbaziale di Monte Oliveto Maggiore.

Necrologie