Cronaca
Incredibile

Si masturba in auto mentre passano gli studenti

Un trentenne di Brugherio è stato pizzicato da un agente della Polizia Locale: è stato denunciato per atti osceni

Si masturba in auto mentre passano gli studenti
Cronaca Brugherio, 16 Marzo 2022 ore 18:33

E' stato pizzicato mentre si masturbava in automobile al passaggio degli studenti. E' successo oggi, mercoledì 16 marzo 2022, a Brugherio e provvidenziale è stato l'intervento di un agente della Polizia Locale impegnato nel servizio di controllo degli scolari in uscita dai plessi.

Atti osceni in auto mentre passano gli studenti

E' accaduto attorno alle 16.35, proprio nell'orario in cui gli studenti uscivano da scuola. Nei guai è finito un 30enne residente a Brugherio, C.M., che è stato sorpreso dalla Polizia Locale mentre nell'abitacolo della sua macchina parcheggiata a lato strada si masturbava. Ad allertare l'agente sono stati alcuni passanti, che gli hanno segnalato la presenza dell'uomo che si era posizionato con il veicolo (una Opel Corsa) tra la scuola elementare Manzoni e la media Leonardo da Vinci.  A quel punto l'agente è intervenuto, sorprendendo il 30enne ancora con i pantaloni calati.

L'intervento anche dei Carabinieri

Pochi istanti dopo, a intervenire è stata anche una gazzella dei Carabinieri della Stazione di Brugherio, anch'essa impegnata nell'attività di controllo delle scuole. Il 30enne, da un controllo in banca dati, è risultato non avere precedenti, anche specifici. E' stato poi condotto dalla Polizia Locale e dai Carabinieri nel Comando di via Quarto, venendo denunciato all'Autorità giudiziaria per atti osceni in luogo pubblico.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie