Menu
Cerca
Bovisio Masciago

Si ribalta alla guida di un’auto rubata, feriti due minorenni

Nei guai un 29enne che è stato deferito all’Autorità giudiziaria per ricettazione e lesioni personali stradali

Si ribalta alla guida di un’auto rubata, feriti due minorenni
Cronaca Groane, 12 Aprile 2021 ore 15:41

Si ribalta alla guida di un’auto rubata, feriti due minorenni. Nei guai un 29enne che è stato deferito all’Autorità giudiziaria per ricettazione e lesioni personali stradali

Si ribalta alla guida di un’auto rubata, feriti due minorenni

Sembravano inizialmente molto gravi le condizioni dei due ragazzi di 15 e 17 anni di Bovisio Masciago che ieri sera, domenica 11 aprile,  sono rimasti feriti nell’incidente avvenuto verso le 22 in piazza Montessori, a Bovisio. Dalla ricostruzione dei Carabinieri, a causa delle manovre pericolose del conducente, l’auto ha perso aderenza con il manto stradale, capovolgendosi su un fianco alla curva davanti alla scuola dell’infanzia comunale. Dopo la chiamata al 112 si sono precipitate sul posto due ambulanze in codice rosso, la Croce Bianca di Seveso e la Croce Bianca di Cesano Maderno, insieme all’auto medica. Accorsi anche i Carabinieri della Compagnia di Desio e i Vigili del fuoco del distaccamento dei volontari di via Bertacciola.

Ragazzi al Pronto soccorso in codice giallo

Prestate le prime cure sul posto, i sanitari hanno riscontrato che le condizioni dei due giovani non erano particolarmente preoccupanti e non corrono pericolo di vita. Tuttavia nel ribaltamento della vettura hanno riportato diverse fratture che hanno richiesto il ricovero in ospedale per entrambi. I ragazzi sono stati accompagnati in codice giallo, uno all’ospedale San Gerardo di Monza l’altro al Niguarda di Milano. I Vigili del fuoco sono intervenuti per mettere in sicurezza l’auto, nessuno dei coinvolti era rimasto incastrato tra le lamiere.

Illeso il conducente

Illeso il conducente dell’auto ma i Carabinieri di Varedo, in seguito agli accertamenti, lo hanno deferito in stato di libertà con l’accusa di ricettazione e lesioni personali stradali. La vettura che stava guidando è risultata essere stata rubata la domenica stessa in giornata proprio a Bovisio.

Necrologie