Si rompe il tubo dell’acqua: allagato il magazzino del Tribunale

I fatti si sono verificati ieri sera - venerdì - a Monza.

Si rompe il tubo dell’acqua: allagato il magazzino del Tribunale
Monza, 17 Agosto 2019 ore 09:55

Si rompe il tubo dell’acqua: allagato il magazzino del Tribunale

I fatti si sono verificati ieri sera (venerdì) a Monza. A causa della perdita di un tubo dell’acqua potabile, si è allagato un magazzino del Tribunale.

La conduttura, che passa sotto vicolo Bellani, in pieno centro storico, si è spaccata, riversando l’acqua all’interno del seminterrato della sede di via Vittorio Emanuele, dove vengono custodite prove e corpi reato. Ad accorgersi dell’allagamento è stato un agente di guardia che ha dato l’allarme poco dopo le 20.30. Sul posto due mezzi dei Vigili del fuoco Monza, i carabinieri e i tecnici dell’acquedotto.

Immediatamente è stata chiusa la conduttura che passa in vicolo Bellani in attesa dei lavori che inizieranno questa mattina, sabato. Circa 20 famiglie sono rimaste per qualche minuto senza acqua potabile.

Parte del tribunale è stata dichiarata momentaneamente non agibile, fino a quando non verranno ripristinate le condizioni di sicurezza, soprattutto quella dell’impianto elettrico.

Foto di Daniele Bennati

4 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia