Cronaca

Si rompe la gru: un operaio precipita, l’altro resta agganciato ad un cestello FOTO

E' accaduto nel pomeriggio di oggi a Cermenate, in provincia di Como. Uno dei due è grave.

Si rompe la gru: un operaio precipita, l’altro resta agganciato ad un cestello FOTO
Seregnese, 09 Novembre 2020 ore 18:18

Si rompe la gru: un operaio precipita, l’altro resta agganciato ad un cestello. E’ accaduto nel pomeriggio di oggi a Cermenate, in provincia di Como. Uno dei due è grave.

i rompe la gru: un operaio precipita, l’altro resta agganciato ad un cestello

L’allarme è scattato intorno alle 15.45, in via Aldo Moro, a Cermenate, all’interno di una proprietà privata. Secondo quanto è stato possibile ricostruire, gli operai stavano potando gli alberi quando, la gru sulla quale stavano lavorando, si è improvvisamente rotta. Un operaio, originario di Seregno e residente a Cesano Maderno, è rimasto sospeso e agganciato ad un cestello grazie all’imbragatura, uno invece è caduto a terra.

Sul posto si sono precipitati due eliambulanze, una da Milano e l’altra da Como. Oltre a loro anche due ambulanze, l’automedica, i Vigili del fuoco e i Carabinieri di Cantù a cui spetterà il compito di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto. L’operaio di Cesano Maderno, classe 1965, è stato trasportato in codice giallo all’ospedale, più gravi invece le condizioni del collega che è stato trasportato in codice rosso al Niguarda di Milano. Si tratta di un uomo nato a Saronno, classe 1976.

4 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME 

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia