Menu
Cerca
Cronaca

Si schianta contro le auto parcheggiate, poi aggredisce gli agenti

E' accaduto ieri sera a Monza. Il 32enne aveva in macchina della droga

Si schianta contro le auto parcheggiate, poi aggredisce gli agenti
Cronaca Monza, 15 Aprile 2021 ore 09:41

Si schianta contro le auto parcheggiate, poi aggredisce gli agenti. I fatti nella serata di ieri, mercoledì 14 aprile 2021, a Monza, in via Lecco all’angolo con via Libertà.

Si schianta contro le auto parcheggiate

Secondo quanto ricostruito, erano da poco passate le 23 e l’uomo, un 32enne italiano residente a Lesmo, era al volante della sua Peugeot e stava percorrendo via Lecco quando, giunto all’altezza dell’incrocio con viale Libertà, ha perso il controllo del veicolo, andandosi a schiantare contro due auto posteggiate. La sua corsa è finita poi qualche decina di metri più avanti.

Aggredisce gli agenti

Immediato l’arrivo sia di ambulanza e automedica (uscite entrambe in codice giallo) che delle Forze dell’ordine. Alla vista degli agenti della Polizia locale, però, il 32enne – che in quel momento stava tentando di cambiare una delle gomme danneggiate nel sinistro – ha iniziato a dare in escandescenze. Ha minacciato gli agenti con la chiave inglese per poi aggredirli. Per fermarlo è stato necessario l’arrivo di Polizia di Stato e Carabinieri.

Dalla perquisizione che ne è seguita, è emerso come, all’interno del veicolo, avesse della droga. E’ stato trasportato al San Gerardo in codice giallo per i controlli del caso. E’ stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e gli è stata ritirata la patente per un mese.

Necrologie