Cronaca
Carate Brianza

Si schiantano in auto contro un palo della luce e poi contro un albero, giovane in gravissime condizioni

Drammatico incidente stradale quello avvenuto ieri sera, sabato 19 febbraio 2022, a Carate Bianza, in viale Trento Trieste. Coinvolti due giovani di 19 e 21 anni

Cronaca Caratese, 20 Febbraio 2022 ore 12:15

Due giovanissimi si schiantano, a bordo della loro auto,  contro un palo della luce e poi finiscono la loro corsa contro un albero. Venticinquenne ricoverato in gravi condizioni all'ospedale San Gerardo di Monza.

 

Drammatico schianto a Carate Brianza

Drammatico incidente stradale quello avvenuto ieri sera, sabato 19 febbraio 2022, a Carate Bianza, in viale Trento Trieste, ex strada Provinciale 6.

Poco prima delle 23 due giovani, un 21enne di Carate e un 19enne di Giussano, mentre si trovavano a bordo di una Fiat Punto, per cause ancora da accertare, si sono schiantati prima contro un palo della luce e poi hanno terminato la loro corsa contro un albero.

Un impatto tremendo tanto da piegare l’autovettura, che si è acccartocciata su se stessa. Ad allertare le forze dell'ordine e i sanitari del 118 sono stati i passanti. Nel giro di pochi minuti sono arrivati, in via Trento Trieste, due ambulanze e due automediche oltre ai Vigili del Fuoco di Carate Brianza e Seregno e ai carabinieri della Compagnia di Seregno.

Le foto dell'incidente

tt
Foto 1 di 6
ss3
Foto 2 di 6
ss1
Foto 3 di 6
ss
Foto 4 di 6
Screenshot_20220220-085234_Telegram(1)
Foto 5 di 6
Screenshot_20220220-085228_Telegram(1)
Foto 6 di 6

Estratti dalle lamiere grazie ai Vigili del Fuoco

Indispensabile è stato l'intervento dei Vigili del Fuoco che hanno dovuto faticare non poco per estrarre i due ragazzi dalle lamiere della Fiat Punto.

Il 21enne, che si trovava alla guida dell'auto, è stato trasportato in codice rosso, dunque in condizioni gravissime, all'ospedale San Gerardo di Monza. Invece l'amico, un 19enne che si trovava seduto accanto al conducente al momento dello schianto, è stato portato all'ospedale Manzoni di Lecco in codice giallo, fortunatamente in condizioni serie ma meno gravi del 25enne.

Ora toccherà ai carabinieri della Compagnia di Seregno, intervenuti sul luogo dell'incidente, stabilire l'esatta dinamica dell'incidente e le eventuali responsabilità

Seguici sui nostri canali
Necrologie