Cronaca

Donna si sente male in casa salvata dai pompieri

I parenti la cercavano ma lei non rispondeva e alle 17 di questo pomeriggio Vigili del fuoco, carabinieri e ambulanza sono accorsi in via Comasinella a Bovisio Masciago.

Donna  si sente male in casa salvata dai pompieri
Cronaca Desiano, 22 Settembre 2018 ore 18:16

Donna si sente male in casa salvata dai pompieri. I parenti la cercavano ma lei non rispondeva e alle 17 di questo pomeriggio Vigili del fuoco, carabinieri e ambulanza sono accorsi in via Comasinella a Bovisio Masciago.

Si sente male in casa salvata dai pompieri

I parenti la cercavano da un po' ma lei non rispondeva né al telefono né al citofono. Quindi, preoccupati, hanno allertato il 112 e si è messa in moto la macchina dei socccorsi. Oggi pomeriggio in via Comasinella sono accorsi tre mezzi dei Vigili del fuoco, un'ambulanza della Croce Bianca di Seveso e una pattuglia dei carabinieri.

La donna era incosciente

Sul posto c'era il padre della donna,  aveva le chiavi di casa ma la porta era chiusa dall'interno e non poteva entrare. Dopo vari tentativi i pompieri sono riusciti a forzare la serratura in modo che si sfilasse la chiave nella toppa, quindi sono entrati. Nell'appartamento c'era la bovisiana riversa a terra incosciente.

Accompagnata in ospedale

Immediatamente soccorsa dai sanitari, la donna ha ripreso conoscenza ed è stata accompagnata al Pronto soccorso. Probabilente si era sentita male ma non era riuscita né a chiedere aiuto né a rispondere alle chiamate dei suoi familiari

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie