Cronaca
Limbiate

Si stacca un pezzo di intonaco dal soffitto, piccolo di due anni colpito finisce in ospedale

I Vigili del fuoco hanno dichiarato l'appartamento inagibile fino a quando saranno ripristinate le condizioni di sicurezza all’interno con il rinforzo della soletta crollata.

Si stacca un pezzo di intonaco dal soffitto, piccolo di due anni colpito finisce in ospedale
Cronaca Desiano, 09 Maggio 2022 ore 12:25

Un pezzo di intonaco si è staccato improvvisamente dal soffitto di casa, colpendo un bimbo di appena due anni. Momenti di grande apprensione sabato sera in via Curiel, al Villaggio Giovi a Limbiate, dove poco dopo le 21 si è verificato il crollo all’interno di un appartamento situato al secondo piano di un palazzo di sette, dove sono in corso in questi giorni alcuni lavori di ristrutturazione della facciata.

Si stacca un pezzo di intonaco dal soffitto, bimbo di due anni trasportato in ospedale

Il pezzo di intonaco che si è staccato, ampio circa due metri, è finito addosso al piccolo, che si trovava in casa insieme ai genitori. Dopo la chiamata al 112, sul posto si sono precipitati diversi mezzi dei Vigili del Fuoco dai distaccamenti di Desio e Bovisio Masciago, oltre ai Carabinieri. Appena appreso dell’accaduto è accorso anche il sindaco Antonio Romeo. Per soccorrere il bimbo sono accorse un’ambulanza e l’auto medica: è stato accompagnato in codice giallo al pronto soccorso dell’ospedale San Gerardo di Monza. Per fortuna non aveva riportato gravi feriti ma i medici gli hanno applicato alcuni punti di sutura e disposto il ricovero in osservazione.

Verifiche sull'immobile

Nel frattempo in via Curiel il palazzo è stato evacuato per consentire ai Vigili del Fuoco di verificare la stabilità dell’immobile. Dopo più di due ore i residenti sono tornati tutti nelle loro abitazioni, per l’appartamento dove si è verificato il crollo e quello al piano superiore invece, su indicazione dei Vigili del Fuoco, il Comune ha emesso un’ordinanza di inagibilità fino a quando saranno ripristinate le condizioni di sicurezza all’interno con il rinforzo della soletta crollata.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie