Sicurezza a Monza: accattoni, bivacchi e mercatini della droga VIDEO

Ma quanto è difficile applicare il nuovo "Daspo comunale"? Guarda cosa succede nei giardinetti di via Artigianelli

Cronaca 22 Agosto 2017 ore 08:04

Sicurezza a Monza: accattoni, bivacchi e mercatini della droga

Ma quanto è difficile applicare il Daspo comunale?

Di “fogli di via” le Forze dell’ordine ne hanno già staccati. Ma quanto è difficile applicare il nuovo “Daspo comunale” introdotto dalla Giunta Allevi per allontanare accattoni molesti e bivaccatori indesiderati, che si trovano in ogni angolo della città?

Un mercatino della droga

E ai giardinetti di via Artigianelli, proprio tra le altalene e gli scivoli per i bimbi, si va pure ben oltre: lì, nel market della droga a cielo aperto, i pusher italiani discriminano i “colleghi” stranieri. Si viene letteralmente assaliti…

Il nostro servizio speciale

Trovi tutti gli approfondimenti sul Giornale di Monza in edicola da oggi, martedì 22 agosto e nell’edizione sfogliabile per pc, smartphone e tablet. Siamo entrati anche nel famigerato parchetto a due passi dal centro e dalla stazione, girovagando alla ricerca di potenziali candidati al «Daspo comunale», e anche qui le nostre aspettative non sono state deluse, anzi…

5 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità