Monza e Brianza

Sicurezza sul lavoro: firmato un Protocollo in Prefettura

La grande novità è il coinvolgimento delle scuole superiori.

Sicurezza sul lavoro: firmato un Protocollo in Prefettura
Monza, 27 Luglio 2020 ore 13:36

Sicurezza sul lavoro: firmato un Protocollo in Prefettura. La grande novità è il coinvolgimento delle scuole superiori.

Sicurezza sul lavoro: Protocollo d’intesa per il potenziamento

E’ stato firmato questa mattina in Prefettura a Monza un Protocollo di intesa per il potenziamento della sicurezza sul lavoro. Un impegno iniziato lo scorso anno quando si registrarono diversi infortuni mortali sul lavoro. Il Prefetto Patrizia Palmisani aveva ritenuto allora opportuno promuovere un coordinamento tra gli attori del territorio per l’adozione di una strategia comune volta a implementare l’efficacia e l’efficienza delle iniziative di prevenzione del fenomeno infortunistico.

Sicurezza sul lavoro firma protocollo
Parte dei sottoscrittori del Protocollo sulla sicurezza sul lavoro. In apertura di articolo i firmatari davanti alla sede di rappresentanza della Prefettura di Monza e della Brianza

Un percorso che, rallentato dall’emergenza Covid, si è concluso stamattina, lunedì 27 luglio. Il Protocollo d’intesa è stato sottoscritto da rappresentanti di Regione Lombardia, Provincia di Monza e della Brianza, Comando provinciale dei Vigli del fuoco, Ispettorato territoriale del lavoro, Inps, Inail, Ufficio scolastico territoriale, Ats Brianza, Camera di Commercio metropolitana, Anmil, Organizzazioni sindacali e Associazioni di categoria.

Sicurezza sul lavoro firma del Protocollo
Il Prefetto di Monza e Brianza Patrizia Palmisani

Prima della firma il Prefetto Palmisani ha rimarcato i tre punti salienti del nuovo Protocollo, un lavoro di squadra che estende e implementa quanto già previsto  per l’edilizia a tutti i settori produttivi.

Partendo da un’analisi del fenomeno si passerà alla formazione/informazione dei lavoratori ma anche dei futuri lavoratori, visto che ci si rivolgerà anche alle scuole. Terza fase è quella dei controlli, che ha come obiettivo quello di salvare le vite dei lavoratori.

Il Prefetto Palmisani ha voluto rimarcare come il primo incontro il Provincia del Post Covid sia stato dedicato proprio a questo Protocollo, “perché si vuol ripartire in sicurezza”. Ha lasciato quindi la parola al presidente della Provincia Luca Santambrogio che ha ricordato il convegno di mercoledì scorso a Monza “BrianzaReStart”, dove sono stati sottoscritti sedici impegni per dare una mano al territorio che vuole rilanciarsi dopo la pandemia. “Tanti degli attori che hanno sottoscritto quegli impegni – ha ricordato il presidente della Provincia – li ritrovo anche qui. Ripartiamo insieme in sicurezzza”.

TORNA ALLA HOME PAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia