Sicurezza sul territorio: due Daspo in poche ore

L'allontanamento durerà 48 ore salvo diversa decisione del Questore

Sicurezza sul territorio: due Daspo in poche ore
Cronaca 06 Settembre 2017 ore 22:38

Sicurezza: gli agenti della Polizia Locale hanno fermato due italiani e hanno emesso il Daspo di allontanamento per 48 ore

Monza: due Daspo in poche ore

Due Daspo in poche ore a Monza grazie ai controlli per la sicurezza e alla nuova ordinanza anti accattonaggio e bivacco emessa poche settimane fa.

Il primo Daspo, valido per 48 ore, è stato emesso ieri mattina nei confronti di un italiano di 21 anni, residente a Siena. Gli agenti della locale lo hanno trovato che bivaccava sotto i portici di via Cairoli alle 7.30 di mattina, palesemente alticcio e accompagnato da un cane di grossa taglia.

Vigilesse insultate

Le vigilasse l’hanno subito invitato ad andarsene ma l’uomo ha iniziato a insultarle pesantemente. Identificato, è risultato avere una lunghissima lista, circa una trentina, di precedenti tra cui appropriazione indebita, ricettazione, violanze di domicilio aggravata, disturbo alla quiete piubblica, imbrattamento e distruzione, invasioni di immobili, rissa, furto aggravato, collezionati dal 2013 ad oggi. L’allontanamento durerà 48 ore salvo diversa decisione del Questore.

38enne fuma hashish davanti ai vigili

Sempre ieri nel piazzale antistante la stazione, intorno alle 18.30, è stato fermato un italiano di 38 anni. L’uomo stava tranquillamente preparando uno spinello nonostante la presenza della Polizia locale. Gli agenti hanno fermato il 38enne provvedendo a perquisirlo e hanno trovato addosso al soggetto circa 2 grammi di stupefacente, sequestrati. Immediato è scattato anche il Daspo di 48 ore per detenzione di droga.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità