Sicurezza sulle strade: nella settimana “Safety days” accertate 144 violazioni

La Polizia stradale impegnata nei controlli e in una campagna di sensibilizzazione sul rispetto delle regole alla guida.

Sicurezza sulle strade: nella settimana “Safety days” accertate 144 violazioni
Brianza, 24 Settembre 2020 ore 14:53

Sicurezza sulle strade: nella settimana “Safety days” 144 violazioni. Rilevati anche 10 incidenti stradali, di cui uno purtroppo mortale.

Sicurezza sulle strade: nella settimana “Safety days” 144 violazioni

La settimana appena conclusa, quella dal 16 al 22 settembre, ha impegnato la Polizia di Stato, ed in particolare la Polizia Stradale, in una complessa attività di sensibilizzazione e comunicazione finalizzata a far percepire, a tutta l’utenza, l’importanza del rispetto delle regole.

Il network europeo della polizia stradale denominato Roadpol (precedentemente TISPOL)
ha infatti pianificato la campagna “Safety Days” indirizzata ad aumentare la consapevolezza dei rischi che gli utenti della strada possono incontrare, promuovendo comportamenti sicuri e il rispetto codice della strada.

I controlli

A tale campagna hanno aderito tutti gli operatori della polizia stradale, come anche quelli
della Sezione Polizia Stradale di Monza e della Brianza e della Sottosezione autostradale di
Arcore.
I mirati servizi organizzati nel periodo hanno permesso di controllare un totale di 231
veicoli e contestare, su un totale di 144 violazioni, poco meno di 20 tra guida pericolosa ed
eccesso di velocità, 25 per il mancato uso delle cinture di sicurezza e circa 15 per l’uso del telefono cellulare durante la guida.

Sono stati rilevati anche 10 incidenti stradali, di cui purtroppo uno mortale.

Si tratta del sinistro avvenuto pochi gironi fa sulla Statale 36 che ha coinvolto un’autovettura e una moto. Il motociclista si è salvato, anche se ha riportato serie ferite, la persona che era in sella con lui invece è deceduta.  Il responsabile, come vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi, si è dato alla fuga ma è stato fermato grazie all’attività sinergica delle forze dell’ordine.

TORNA ALLA HOME 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia