Il sindaco Nava esce dal gruppo “sei di Carnate se…”: “Basta censure”

Il sindaco non ha accettato l'esclusione di un nostro giornalista e di un suo collega

Il sindaco Nava esce dal gruppo “sei di Carnate se…”: “Basta censure”
17 Novembre 2017 ore 08:35

Clamorosa decisione presa dal primo cittadino di Carnate Daniele Nava che ha deciso di uscire dal gruppo facebook dedicato al paese dopo alcune recenti esclusioni.

Le motivazioni

Poco libertà di parola e l’esclusione dal gruppo del nostro giornalista e del giornalista del Cittadino. E’ questa la goccia che ha fatto traboccare il vaso. La decisione dell’esclusione dei due giornalisti è avvenuta all’inizio di questa settimana dopo che alcune informarzioni riportate sul gruppo Informazioni riguardanti un fatto di cronaca grave, prese come spunto per realizzare un articolo: “Oggi ho comunicato ad un amministratore del gruppo “sei di Carnate se…” di escludermi dallo stesso gruppo. Oggi durante un incontro con la stampa locale sono venuto a conoscenza del fatto che entrambi i giornalisti (“Giornale di Vimercate” e “Il Cittadino”) sono stati esclusi dal gruppo “Sei di Carnate se…”
Chiedo scusa pubblicamente, a nome di tutti i Cittadini carnatesi, del grave gesto compiuto nei loro confronti per la censura ricevuta. Contemporaneamente comunico di non far più parte di questo gruppo che viola le leggi dello Stato italiano nei confronti della libertà d’informazione garantita dall’ art.21 della nostra Costituzione.”

Le esclusioni precedenti

Dal gruppo “sei di Carnate se…” erano stati esclusi in precedenza altri cittadini di Carnate, per motivi che lo stesso sindaco ha definito futili negli scorsi mesi e settimane: “L’aver allontanato dal gruppo alcuni nostri concittadini per motivi futili mi aveva già reso perplesso nel rimane ancora nel gruppo. Ora, dopo questa gravissima vicenda, credo che si sia andati oltre il limite”.

L’intervista completa al sindaco Nava, dopo questa decisione, in edicola martedì con il Giornale di Vimercate sfogliabile anche online su pc, tablet e smartphone.