Inquinamento sopra i limiti: in Brianza da domani attive le misure di primo livello

Ecco i dati rilevati dalle centraline negli ultimi giorni a Monza e in Provincia.

Inquinamento sopra i limiti: in Brianza da domani attive le misure di primo livello
Monza, 19 Febbraio 2018 ore 21:52

Da martedì 20 febbraio, per il superamento dei limiti dei valori medi di concentrazione di PM 10, in vigore le misure di primo livello per il contrasto all’inquinamento.

Smog in Brianza da domani attive le misure di primo livello

Tali misure prevedono, oltre alle limitazioni permanenti in vigore fino al 31 marzo 2018, l’estensione del divieto di circolazione ai seguenti veicoli:

  • autovetture diesel private Euro 3 e Euro 4 dalle 8.30 alle 18.30
  • veicoli commerciali diesel fino alla classe Euro 3 dalle 8.30 alle 12.30

Le limitazioni, lo ricordiamo, riguardano i Comuni con più di 30mila abitanti. Nel nostro caso Lissone, Seregno, Desio, Cesano Maderno, Limbiate e Brugherio. Ma a livello lombardo l’allarme smog riguarda anche le province di Milano, Bergamo, Brescia, Como, Pavia e Varese.

I dati

Ecco i valori registrati negli ultimi giorni a Monza 

Questi invece i dati rilevati nella provincia di Monza e Brianza, sempre negli ultimi giorni

Altri divieti

Altri divieti in vigore con le misure di primo livello:

  • di utilizzo di camini aperti e camini chiusi e stufe con classe emissiva inferiore alle 3 stelle (se in presenza di impianto di riscaldamento alternativo). Il valore di rendimento energetico posseduto dall’apparecchio è precisato nel libretto di istruzioni fornito dal venditore e comunque certificato dal costruttore. Ulteriori info
  • di combustioni all’aperto, per qualsiasi tipologia (falò rituali, barbecue e fuochi d’artificio, scopo intrattenimento, etc…)
  • per tutti i veicoli di sostare con il motore acceso
  • di spandimento dei liquami zootecnici

Riduzione della temperatura a 19° (con tolleranza di 2°C) nelle abitazioni e negli esercizi commerciali.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia