Sirene di notte

Soccorritori impegnati tra malori e investimenti SIRENE DI NOTTE

Interventi a Seveso, Cesano e Monza, c'è stato anche un incendio auto a Muggiò.

Soccorritori impegnati tra malori e investimenti SIRENE DI NOTTE
13 Settembre 2020 ore 08:01

E’ stata una notte di malori e investimenti quella appena trascorsa. Ecco gli interventi dei soccorritori.

Investimenti a Cesano Maderno e Seveso

Poco prima delle 23.30 i sanitari di Seregno Soccorso sono intervenuti in via Po a Cesano Maderno per un 19enne investito mentre era a piedi. Fortunatamente le sue condizioni non sono risultate gravi ed è stato trasferito in codice verde all’ospedale di Desio. Poco dopo mezzanotte mezza, invece, c’è stato un altro investimento pedone a Seveso, in via Prealpi, nella frazione di Baruccana. Anche in questo caso è rimasto coinvolto un ragazza, un 18enne, anche lui trasportato in codice verde all’ospedale di Carate Brianza dai soccorritori della Croce Bianca di Seveso. Per entrambi gli incidenti sono accorsi i Carabinieri per i rilievi di rito.

Malori a Cesano, Brugherio, Monza e Cogliate

Numerosi anche i malori. Poco dopo la mezzanotte e mezza una 47enne si è sentita male in via Ombrone a Cesano Maderno, ma poi non è stato ritenuto necessario il trasferimento in ospedale. Intorno alla 1.15, in via San Maurizio al Lambro a Brugherio è stata colta da malore una 51enne, trasferita in codice verde all’ospedale San Gerardo di Monza. Alle 2.20 un 27enne si è sentito male a Monza, in via Cernuschi. Più serie le sue condizioni: è stato trasportato in codice rosso al Policlinico. All’alba malore a Cogliate, in via Piave: vittima un 60enne trasportato in codice giallo all’ospedale di Saronno dalla Croce Bianca di Seveso.

Incendio vettura a Muggiò

Poco prima delle 23 si è verificato un incendio vettura a Muggiò, in via Bezzecca. Sul posto sono prontamente intervenuti i Vigili del Fuoco di Desio, che hanno domato le fiamme.

TORNA ALLA HOME

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia