Solidarietà a Brumotti dal Comune di Monza

Anche l'onorevole Capitanio commenta il grave episodio: "Quanto accaduto ieri è inaccettabile e sono certo non sarà tollerato".

Solidarietà a Brumotti dal Comune di Monza
Monza, 13 Gennaio 2020 ore 18:28

Solidarietà a Brumotti dal Comune di Monza. Il Sindaco Dario Allevi e l’assessore Federico Arena  “Intensificati i controlli”.

Solidarietà a Brumotti dal Comune di Monza

Il giorno dopo l’aggressione a Brumotti nei giardini di Via Azzone Visconti a Monza, il Sindaco Dario Allevi e l’Assessore alla Sicurezza Federico Arena esprimono solidarietà al giornalista inviato di Striscia la Notizia e confermano che la zona è, da diverso tempo, tra le priorità da parte del Comitato Ordine e Sicurezza Pubblica – anche a seguito delle segnalazioni effettuate dai cittadini – e che le Forze dell’Ordine del territorio stanno per questo intensificando i controlli.

“Esprimiamo solidarietà a Vittorio Brumotti, al cameraman ferito e alla redazione di Striscia la Notizia per quanto accaduto ieri, auspicando che presto le Forze dell’Ordine intervengano per potenziare ulteriormente le azioni mirate a ripristinare legalità e decoro anche in questa zona” hanno concluso.

LEGGI ANCHE:

Accoltellato a Monza l’inviato di Striscia la Notizia FOTO

Brumotti di Striscia aggredito a Monza “Questa volta è andata bene”

Capitanio ” Quanto accaduto è inaccettabile”

In queste ore è arrivato anche il commento dell’onorevole della Lega Massimiliano Capitanio: “Quanto accaduto a Monza ieri è inaccettabile e sono certo non sarà tollerato. Esprimo la mia più sincera vicinanza all’inviato di Striscia la Notizia Vittorio Brumotti e al suo cameraman per l’aggressione subita ad opera di uno spacciatore. La lotta allo spaccio di droga è una delle priorità delle Amministrazioni targate Lega e la risposta di Monza non mancherà come sempre”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia