Cronaca

Sorpreso a rubare, lancia bici addosso al proprietario di casa

Il ladro, un milanese di 34 anni, è stato arrestato dai Carabinieri

Sorpreso a rubare, lancia bici addosso al proprietario di casa
Monza, 27 Febbraio 2020 ore 10:57

Sorpreso a rubare, lancia bici addosso al proprietario di casa

E’ stato arrestato dai Carabinieri in flagranza di reato B.F.B., 34enne milanese, che nella notte di mercoledì ha tentato di svaligiare il box di un condominio di Monza, in via D’Azeglio, in zona Centro-San Gerardo.

Ladro sorpreso a rubare

A chiamare le Forze dell’ordine è stato il proprietario stesso del garage che si è accorto dell’intrusione. In attesa che arrivassero i militari, il monzese è riuscito a intercettare il ladro il quale, nel tentativo di fuggire, gli ha scagliato contro una bicicletta.

I  militari della Sezione Radiomobile della Compagnia di Monza, arrivati immediatamente sul posto, sono riusciti a individuare il ladro nelle strade limitrofe. E’ stato quindi arrestato per rapina, mentre la bicicletta è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia