Contrasto allo spaccio

Sorpreso a spacciare in piena notte: arrestato a Sovico un 36enne

L'uomo ha tentato di darsi alla fuga ma è stato fermato dai Carabinieri.

Sorpreso a spacciare in piena notte: arrestato a Sovico un 36enne
Caratese, 17 Settembre 2020 ore 11:32

Sorpreso a spacciare in piena notte: arrestato a Sovico un 36enne. L’uomo ha tentato di darsi alla fuga ma è stato fermato dai Carabinieri

Sorpreso a spacciare in piena notte

La scorsa notte i Carabinieri della Stazione di Biassono hanno tratto in arresto in flagranza di reato per spaccio di sostanze stupefacenti un cittadino straniero 36enne, irregolare sul territorio nazionale, già censito in banca dati per reati specifici.

Nello specifico, durante un regolare controllo del territorio e in prossimità del centro, la pattuglia ha sorpreso due soggetti che, visto l’orario notturno (erano circa le tre di notte) hanno destato subito l’attenzione dei militari che hanno deciso di procedere a un controllo.

La fuga e poi l’arresto

Vistosi scoperto uno dei due soggetti, nel tentativo di sottrarsi al controllo, si è dato a una fuga precipitosa a piedi, lanciando anche una bottiglia di vetro nella direzione degli Carabinieri, senza fortunatamente colpire nessuno.

Immediatamente bloccato dalla pattuglia, è stato perquisito: i militari gli hanno trovato addosso due dosi di cocaina e circa 300 euro in contanti, presumibilmente provento di una pregressa attività illecita. Il soggetto è stato quindi tratto in arresto e sottoposto a rito direttissimo, durante il quale ha ammesso gli addebiti, venendo poi posto in libertà.

TORNA ALLA HOME 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia