Spaccata all’Esselunga di Paina

Hanno sfondato una vetrata con un'auto ariete: tanti danni, ma niente bottino

Spaccata all’Esselunga di Paina
Caratese, 20 Novembre 2018 ore 08:31

Spaccata all’Esselunga di Paina.

Nella notte tra mercoledì e giovedì scorso

Spaccata all’Esselunga di Paina.  Nel mirino dei delinquenti, giovedì scorso, attorno alle 4 del mattino è finito il supermercato che si trova in via Pola.
La banda ha agito con un’auto ariete, una piccola utilitaria, che ha scaraventato contro una delle porte – uscite di sicurezza, che si trovano sul lato destro dell’edificio, quello che porta verso i parcheggi sotterranei.
Hanno messo a segno il colpo in pochi minuti, ma senza riuscire nel loro intento, poichè è scattato l’allarme di videosorveglianza e sono stati costretti a fuggire, praticamente senza riuscire a portare via nulla.
Probabilmente l’obiettivo erano i cellulari: la banda infatti ha rovistato nella zona vicino all’ingresso dove ci sono i telefoni esposti, ma l’allarme ha rovinato i loro piani e sono stati costretti alla fuga.
Parecchi però i danni. Sul posto sono subito arrivati i carabinieri della stazione di Giussano, i balordi però era già spariti così come l’auto ariete.