Cronaca
Nella notte a Muggiò

Spaccata in banca: disarcionato (e portato via) lo sportello

I balordi hanno agganciato il bancomat con un cavo di acciaio e poi sono scappati facendo perdere le loro tracce

Spaccata in banca: disarcionato (e portato via) lo sportello
Cronaca Monza, 30 Ottobre 2021 ore 15:00

Ennesima spaccata in Brianza. Questa volta i ladri sono riusciti a scappare con la cassa di un bancomat di Muggiò.

Spaccata a Muggiò

Questa notte, intorno alle 4 e quando le strade del paese erano sostanzialmente deserte, una banda di ladri è riuscita a mettere a segno un colpaccio alla filiale della banca di via Italia, all'angolo con viale Libertà a Muggiò.

I balordi, in pochissimi minuti, sono riusciti a mettere a segno il blitz. La dinamica è sempre la stessa. Dopo aver agganciato con un cavo metallico lo sportello dell'ufficio bancario i ladri hanno disarcionato il distributore automatico Atm riuscendo a scappare con i contanti contenuti al suo interno.

2 foto Sfoglia la gallery

Immediata è stata la chiamata ai Carabinieri di Muggiò che sono prontamente intervenuti e hanno dato il via alle indagini per cercare di mettersi sulle tracce della banda. Ancora da quantificare l'entità dell'importo sottratto alla filiale. Sull'episodio sono ancora in corso gli accertamenti da parte dei militari dell'Arma.

Nel mirino anche una concessionaria

Lo scorso venerdì un altro furto rocambolesco si era registrato in via Buccari a Monza. Qui i ladri prima hanno rubato un mezzo posteggiato non distante dall’autosalone, una Fiat 500 L, poi la hanno utilizzata come ariete per sfondare il portone di un autosalone.

I balordi una volta sottratto il mezzo, hanno poi raggiunto la concessionaria e si sono posizionati nello spiazzo antistante il portone principale: hanno premuto l’acceleratore, sfondandolo. La banda era poi scappata con una costosa Alfa Stelvio ritrovata poche ore dopo grazie al localizzatore satellitare.

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Necrologie