Cronaca

Spacciano cocaina ai ragazzini davanti alla Polizia: pusher arrestati

Si tratta di due ventenni senza permesso di soggiorno

Spacciano cocaina ai ragazzini davanti alla Polizia: pusher arrestati
Cronaca Monza, 03 Novembre 2018 ore 12:07

Spacciano cocaina ai ragazzini davanti alla Polizia: pusher arrestati

E' successo giovedì sera davanti al McDonald's di corso Milano, a pochi passi dalla stazione di Monza. I due pusher, uno di 20 l'altro di 21 anni, entrambi di origini marocchine ed entrambi senza fissa dimora, hanno avvicinato un gruppo di ragazzini all'uscita del noto fast food.

Dopo aver preso da parte due di loro, i pusher hanno estratto qualcosa dalla tasca interna del giubbotto e l'hanno passata ai due ragazzi. Questi in cambio hanno allungato una banconota da 20 euro. Uno scambio che non è passato inosservato alla volante che stava transitando di lì.

Infatti, una volta fermati, sono stati trovati in possesso 4 grammi di cocaina e 7.9 di hashish. Sono stati quindi arrestati per detenzione in concorso di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Sono stati anche denunciati per violazione delle norme sull'immigrazione visto che erano sprovvisti di permesso di soggiorno.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie