Durante un controllo

Spaccio di stupefacenti, arrestati due giovani a Busnago

E' accaduto in piazza Roma: un 17enne è stato inoltre segnalato al Tribunale dei Minori

Spaccio di stupefacenti, arrestati due giovani a Busnago
Vimercatese, 06 Giugno 2020 ore 13:40

Spaccio di stupefacenti, arrestati due giovani a Busnago.

Brillante operazione quella condotta dai Carabinieri della stazione di Bellusco, che nella giornata di mercoledì 3 giugno hanno tratto in arresto due giovani busnaghesi.

Il controllo e il fermo

Durante i controlli anti assembramento, i Militari hanno proceduto al controllo di tre giovani che si trovavano nella centrale piazza Roma, poiché si erano accorti che tra essi era avvenuto il passaggio di due piccoli involucri in cellophane. Le immediate perquisizioni personali hanno subito permesso di acclarare che due 20enni avevano ceduto, dietro corrispettivo in denaro, due dosi di marijuana ad un 17enne.

La perquisizione

Durante le successive perquisizioni domiciliari, nelle rispettive abitazione dei due maggiorenni, i Carabinieri hanno successivamente rinvenuto altre 47 dosi di marijuana per un peso lordo di 50 grammi, 7 dosi di hashish, 4 bilancini elettronici di precisione e la somma di 330 euro ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio. Condotti tutti presso la caserma di Bellusco, il minorenne è stato segnalato alla prefettura di Monza come assuntore di sostanze stupefacenti, mentre i due maggiorenni sono stati dichiarati in arresto e sottoposti ai domiciliari.

Il processo (in videoconferenza)

A seguito del processo per direttissima celebratosi venerdì mattina in videoconferenza, il Giudice del Tribunale di Monza, ha convalidato l’arresto e disposto per entrambi la misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria tre volte alla settimana presso la caserma dell’Arma competente.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia