Spaccio di droga in stazione denunciato 28enne

Il giovane è stato trovato con addosso hashish e cocaina.

Spaccio di droga in stazione denunciato 28enne
Monza, 18 Dicembre 2017 ore 15:56

Spaccio di droga: controllato un 28enne in stazione. Il ragazzo è stato sorpreso con diverse dosi di hashish e una di cocaina in via Arosio, appena fuori dalla stazione

Spaccio di droga in stazione, denunciato un 28enne

In seguito alle numerose segnalazioni di spaccio e rapina in stazione a Monza, la Polizia di Stato, venerdì sera, ha effettuato un’attività di controllo in via Arosio.

Intorno alle 22.30 gli agenti hanno notato fuori dall’uscita secondaria della stazione, un ragazzo nord-africano con un giubbino nero-. Il giovane, con fare sospetto, si guardava intorno e nel frattempo tirava fuori qualcosa dall’interno dei pantaloni. Poco dopo si sono avvicinati a lui alcuni ragazzi, sempre stranieri, che dopo una veloce conversazione  si sono allontanati dirigendosi all’interno della stazione.

La perquisizione

Vista la situazione gli agenti hanno pensato subito che si potesse trattare di una chiara attività di spaccio e hanno deciso di controllare il giovane.
Il soggetto, che si è mostrato da subito sofferente al controllo, è stato trovato in possesso di alcune barrette di  hashish – peso totale lordo di grammi 19,5 – nascoste all’interno dei pantaloni. Inoltre il 28enne nascondeva tra le dita della mano una pallina termosaldata con all’interno della cocaina del peso di 0,1 grammi.
Nel perquisirlo infine, gli agenti hanno trovato anche due banconote di piccolo taglio – 5 euro – tipiche delle attività di spaccio di hashish e cocaina.

Denunciato per spaccio

Il giovane, R.R. di origine marocchina, senza fissa dimora e irregolare sul territorio nazionale, è stato denunciato, in stato di libertà, per il reato di detenzione di droga ai fini di spaccio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia