Spara alla ex moglie, poi tenta di togliersi la vita: gravissimi

L'autore del gesto è un segratese

Spara alla ex moglie, poi tenta di togliersi la vita: gravissimi
25 Maggio 2017 ore 18:31

Spara alla ex moglie, poi tenta di togliersi la vita: gravissimi

ORE 17,29: dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che l’uomo abbia sparato alla sua ex moglie in mezzo alla strada. L’ha colpita alla testa, poi ha cercato di suicidarsi puntando l’arma contro se stesso- Il 46enne è titolare di una sala scommesse lungo la Cassanese. Le condizioni di entrambi sono gravissime, ma sono ancora in vita.

ORE 17.11: le ambulanze sono partite da Segrate in codice rosso trasportando l’uomo di 46 anni e la donna di 49. Sul posto sono ancora presenti i carabinieri della stazione di Segrate e quelli della Compagnia di San Donato Milanese

ULTIMAORA: Due ambulanze e un’automedica si sono precipitate in via Cellini a Segrate a seguito di una sparatoria che ha coinvolto un uomo e una donna.

Stando alle prime informazioni diffuse dalla centrale operativa dell’Areu, ci sarebbero due persone ferite alla testa. Sul posto anche i carabinieri.

Ancora da capire causa e dinamiche dell’episodio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia