trezzo sull'adda

Sparano fuochi d’artificio, sanzionate sette persone

Stavano festeggiando un compleanno nella frazione di Concesa violando il divieto di spostamenti e assembramenti

Sparano fuochi d’artificio, sanzionate sette persone
Cronaca Trezzo, 03 Gennaio 2021 ore 12:25

Beccati a sparare fuochi d’artificio durante una festa di compleanno, in sette sono stati sanzionati.

Sparano fuochi d’artificio

La festa di compleanno è finita con una sanzione. I fatti risalgono a ieri sera, sabato 2 gennaio 2021, a Trezzo sull’Adda, in provincia di Milano, dove sono intervenuti i Carabinieri della locale stazione. I militari, nel transitare nella frazione di “Concesa”, hanno udito l’esplosione di alcuni fuochi d’artificio. Hanno così raggiunto il luogo d’origine, localizzato all’esterno del cimitero, per effettuare una verifica.

Sanzionate sette persone

Quando le forze dell’ordine sono arrivate sul posto hanno identificato sette persone che stavano assistendo in strada all’esplosione di fuochi d’artificio di libera vendita, accesi per festeggiare il compleanno di uno dei presenti. Si tratta di persone di età compresa tra i 54 e i 22 anni, residenti in zona e nei comuni limitrofi. A tutti è stata applicata la prevista sanzione amministrativa per la trasgressione al divieto di assembramento e agli spostamenti non consentiti, alla luce dell’attuale normativa di contrasto al “Covid-19”, come previsto ai sensi dell’art. 1 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 dicembre 2020.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità