Sparatoria nel comando di Polizia locale, grave un agente e un ufficiale

E' successo oggi, giovedì 29 giugno negli uffici di San Donato Milanese

Sparatoria nel comando di Polizia locale, grave un agente e un ufficiale
Cronaca 29 Giugno 2017 ore 17:02

Sparatoria nel comando di Polizia locale, grave un agente e un ufficiale

In fin di vita

Dramma nel comando della Polizia locale di San Donato Milanese. Secondo le prime ricostruzioni, un agente cinquantenne, poco dopo le 15 di oggi pomeriggio, sarebbe entrato nell’ufficio del suo superiore e dopo una violenta lite avrebbe estratto la pistola d’ordinanza facendo fuoco. L’ufficiale sarebbe stato colpito al petto.

Il gesto estremo

L’agente, dopo aver colpito il suo superiore avrebbe poi premuto il grilleto ancora una vlta. Ma questa volta contro se stesso. Avrebbe puntato alla testa a fatto fuocoo. Entrambi sono gravissimi e sono stati trasportati al Policlinico di Milano. Sarebbero tutti e due in fin di vita. Il comando della Polizia locale ha sede nello stesso palazzo del Comune. Sulla vicenda indagano i Carabinieri.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità