Cronaca
E' successo a Lissone

Sperona un'auto e scappa: è caccia al pirata della strada

Al volante della macchina distrutta un 23enne. La famiglia, ora, è alla ricerca di testimoni per cercare di rintracciare chi ha causato l'incidente

Sperona un'auto e scappa: è caccia al pirata della strada
Cronaca Monza, 25 Maggio 2021 ore 16:48

Prima sperona (distruggendola) l’auto con al volante un 23enne e poi, al posto di accostare e assicurarsi delle sue condizioni, è scappata facendo perdere le sue tracce. E' successo a Lissone venerdì sera.

Sperona l'auto e scappa

Una brutta storia, purtroppo non la prima, in cui un pirata della strada ha pensato bene di darsela a gambe al posto di prendersi le proprie responsabilità. Ma questa volta una famiglia lissonese è decisa a fare chiarezza sull’accaduto.

Venerdì sera mio figlio di 23 anni, fresco di laurea allo Ied di Milano, si trovava al volante della nostra Nissan Micra e stava percorrendo via Pergolesi quando è stato violentemente urtato da una Fiat 500 bianca che arrivava a forte velocità da via Ponchielli - ha raccontato Laura Gelosa, madre del lissonese - Chi si trovava al volante del mezzo ha speronato la nostra auto che, poi, si è schiantata prima contro un mezzo in sosta sulla destra, poi contro un’altra posteggiata sulla sinistra. Il risultato? La nostra auto è da buttare.

Ma a rendere più amaro il tutto è stata la rapida fuga di chi guidava l’utilitaria.

Si cercano testimoni

Ora la famiglia è determinata nel trovare chi non ha avuto nemmeno il coraggio di fermarsi a prestare i dovuti soccorsi. I lissonesi, infatti, hanno lanciato un appello affinchè si possa rintracciare la Fiat 500 e quindi poter risalire a chi si trovava alla guida del mezzo. Nel frattempo, scontata, la denuncia ai Carabinieri.

5 foto Sfoglia la gallery

Leggi la notizia sul Giornale di Monza in edicola o sull'edizione digitale

Necrologie