Un aiuto ai cittadini

Spesa e medicine a domicilio, supporto economico e psicologico: tutti i servizi del Comune di Seregno

Con l’accentuazione delle misure di contenimento della pandemia, l'Amministrazione ha adottato provvedimenti a favore della popolazione. Ecco un riepilogo.

Spesa e medicine a domicilio, supporto economico e psicologico: tutti i servizi del Comune di Seregno
Seregnese, 09 Novembre 2020 ore 11:52

Spesa e medicine a domicilio, supporto economico e psicologico: tutti i servizi del Comune di Seregno. Con l’accentuazione delle misure di contenimento della pandemia, l’Amministrazione ha adottato provvedimenti a favore della popolazione. Ecco un riepilogo.

Tutti i servizi del Comune di Seregno

Per le persone in quarantena e isolamento: L’attuale situazione permette a tutti di poter usufruire, senza particolari difficoltà, dei normali canali di ordini e consegna a domicilio svolti da parte dei supermercati e da parte degli esercenti cittadini che hanno dato la propria disponibilità alla consegna a domicilio dei prodotti.
In caso però di particolari situazioni, il Gruppo Protezione Civile di Seregno svolge un servizio di supporto logistico (consegna a casa di farmaci e generi di prima necessità) esclusivamente riservato a persone che non possono uscire di casa perché in quarantena o perché poste in isolamento fiduciario.
Per usufruire del servizio, è attivo il numero telefonico 348.28.73.679, unicamente nei seguenti giorni: martedì, giovedì, sabato e domenica dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18.
La consegna dei generi richiesti avverrà successivamente all’ordine sulla base della disponibilità di volta in volta concordata con i volontari, sempre nel rispetto delle misure anti contagio e senza nessun tipo di contatto diretto tra i soggetti (i generi richiesti verranno depositati all’ingresso dell’abitazione insieme alle modalità di pagamento). Sul sito istituzionale del Comune di Seregno sono inoltre disponibili informazioni sulla raccolta dei rifiuti per le persone in quarantena e per la cura degli animali di affezione.

Spesa a domicilio – L’ufficio Servizi Sociali garantisce il servizio gratuita di consegna di spesa e farmaci a domicilio. Il servizio è riservato a persone anziane che non possano contare sul supporto di famigliari. Per usufruire il servizio occorre chiamare il n. 0362.32.89.94 oppure inviare una mail a spesa.anziani@seregno.info

Restiamo in compagnia

Due chiacchiere per sentirsi un po’ meno soli. E’ “Restiamo in compagnia”, la proposta che il Comune di Seregno rivolge ai cittadini over 65, maggiormente esposti alla solitudine in questo momento di distanziamento sociale obbligato. Per loro, a richiesta, una telefonata per parlare di quanto sta accadendo, delle fatiche di questo periodo sospeso, ma anche dei ricordi dei tempi passati. Per usufruire il servizio occorre chiamare il n. 0362.32.89.94 oppure inviare una mail a spesa.anziani@seregno.info

#IoRestoaCasa

Come nella prima fase dell’emergenza sanitaria, l’Amministrazione Comunale promuove nuovamente il progetto #IoRestoaCasa – La spesa te la portiamo noi.  Alcuni esercizi commerciali hanno aderito all’invito del Comune attivando o potenziando, per questo periodo di emergenza, il servizio di consegne a domicilio: l’elenco degli esercizi commerciali aderenti, elenco in costante aggiornamento, è pubblicato sul sito www.comune.seregno.mb.it
I commercianti che vogliano manifestare la loro disponibilità a svolgere il servizio a domicilio, possono contattare lo Sportello Unico Attività Produttive inviando una mail a info.sportellounico@seregno.info

Prorogati il bando mutuo prima casa e il bando sostegno alle famiglie

Per poter accogliere anche le istanze di coloro che, con le ultime limitazioni dell’emergenza, la scadenza dei
bandi mutuo prima casa e sostegno alle famiglie sono stati prorogati fino al 10 dicembre.

Sosta libera in tutta la città

In considerazione delle limitazioni agli spostamenti dei cittadini imposte a seguito dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 e alla conseguente necessità di sosta continua anche diurna degli autoveicoli, con ordinanza sindacale è sospesa su tutto il territorio comunale fino al 3 dicembre “Zona disco orario senza custodia” e il pagamento della sosta nei parcheggi in struttura e in superficie. Le aree interessate pertanto non saranno soggette ad alcuna limitazione temporale.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia