Sport & Ambiente, un progetto per le scuole promosso da Tiki Taka Academy e Gelsia Ambiente

A settembre l'iniziativa arriverà sul tavolo dei vari dirigenti scolastici della Brianza.

Sport & Ambiente, un progetto per le scuole promosso da Tiki Taka Academy e Gelsia Ambiente
Desiano, 27 Agosto 2019 ore 12:51

Sport & Ambiente, un progetto per le scuole promosso da Tiki Taka Academy e Gelsia Ambiente. Un’iniziativa per diffondere la pratica polisportiva, i suoi valori, e vari format educativi negli istituti della Brianza.

Sport & Ambiente, un progetto innovativo per le scuole

Educazione ambientale e avviamento allo sport per aiutare i bambini a crescere non solo dal punto di vista fisico, ma anche relazionale e formativo. È questo il progetto innovativo promosso da Tiki Taka Academy di Desio, nell’ambito del suo piano “Tiki Taka School”, per diffondere la pratica polisportiva, i suoi valori, e vari format educativi negli istituti della Brianza (c’è quello sull’educazione stradale, sull’educazione alimentare, sull’educazione alle emozioni, sull’educazione linguistica). Il progetto Sport & Ambiente è stato presentato a Gelsia Ambiente – che nell’ambito del proprio sostegno alle iniziative del territorio, e molto attenta alle azioni formative nelle scuole e tra le giovani generazioni – ha deciso di approvarlo e sponsorizzarlo con un contributo che andrà a finanziare un percorso di 20 «giocoallenamenti» nelle scuole desiane. “Gelsia Ambiente crede nell’importanza dell’educazione ambientale, in particolar modo delle nuove generazioni, per diffondere le buone pratiche ambientali. L’unione tra sport e ambiente non può che portare ulteriori benefici ai bambini, sviluppando in loro un senso ancora più forte di comunità attenta al rispetto del territorio” afferma il presidente di Gelsia Ambiente, Marco Pellegrini.

I temi delle lezioni

“Ripuliamo il prato”, “Dove lo butto?”, “I colori per fare la differenziata”, “Conosciamo la natura in cui viviamo”, “Ricicliamo insieme”, “Liberiamo il mare dalla plastica”, “Percorso ecologico” e “Orienteering”, questi i temi delle lezioni, che si svolgeranno sempre con la palla e varie attrezzature sportive. Saranno selezionate alcune classi prime o seconde elementari. A settembre il progetto arriverà sul tavolo dei vari Istituti scolastici cittadini.

Una proposta per le scuole del territorio

“Vogliamo che questi momenti nelle scuole – spiega Luca Valerio, responsabile del progetto – possano ampliare le possibilità formative degli istituti desiani e brianzoli. L’ultimo format che abbiamo elaborato è proprio quello ambientale che la stessa Gelsia Ambiente, il top player del servizio sul territorio, che ringraziamo, ha voluto sposare. Questo è il segno che stiamo lavorando bene e che dobbiamo continuare su questa strada. Gli istituti interessati possono contattarci”. Fino ad oggi, il progetto Tiki Taka School (con i suoi altri format) ha incontrato circa 400 bambini, divisi in 20 classi e 7 scuole, tra materne ed elementari di Desio, Cesano Maderno, Seregno e Nova Milanese. Per aderire e info, si può scrivere all’indirizzo info@brianzatornei.it.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia