Sport, spettacolo e solidarietà per la Monza Power Run

Una competizione unica nel suo genere: l'appuntamento è sabato 21 luglio alle 18 a Villasanta.

Sport, spettacolo e solidarietà per la Monza Power Run
Monza, 09 Luglio 2018 ore 09:35

Sport, spettacolo e solidarietà per la Monza Power Run. Una competizione unica nel suo genere: l’appuntamento è sabato 21 luglio alle 18 a Villasanta.

Monza Power Run

Sport, divertimento, spettacolo e solidarietà. Sono questi gli elementi della Monza Power Run, la manifestazione podistica in programma sabato 21 luglio, dalle 18 a Villasanta in piazza Europa. I runners affronteranno il percorso di 12 chilometri con 22 ostacoli scenografici: arrampicate, salti, guadi e fango. Ma la corsa sarà anche l’occasione per fare del bene: il ricavato sarà devoluto all’associazione Lele Forever, per sostenere il reparto di Ematologia adulti del San Gerardo.

Il percorso

La Monza Power Run avrà un percorso di 12 km con 21 ostacoli. La partenza e l’arrivo sono previsti a Villasanta. Il percorso si snoderà per circa 12 km all’interno del Parco e dell’Autodromo di Monza, con transito ed ostacoli anche in pista, e sulla vecchia sopraelevata. Ci sarannà 1 ostacolo in più dello scorso anno, arrivando a un totale di 21, dei quali 7 i classici gettonatissimi, 15 diversi dall’ultima edizione, e dei quali ben 8 novità assolute! A causa di lavori previsti non sarà possibile la scenografica partenza sul rettilineo. La Power Run Sprint è alla prima edizione, ed è stata concepita per coloro che puntano alla massima goliardia pur volendo o potendo correre poco. Il percorso è di 2,5 km da ripetersi per 2 giri con in totale di 5Km con 13 ostacoli; La partenza e l’arrivo sono previsti al villaggio, in Villasanta. Il percorso si snoderà nel centro storico del paese, utilizzando alcuni degli ostacoli più belli e divertenti della Monza Power Run 12K.

Solidarietà

E’ una manifestazione non competitiva il cui ricavato sarà totalmente devoluto a sostegno della lotta alle leucemie. L’associazione Lele Forever Onlus, che organizza l’evento, da oltre 16 anni supporta a questo scopo i progetti del reparto di Ematologia Adulti dell’Ospedale San Gerardo di Monza. L’associazione Lele forever è stata costituita il 10 aprile del 2001. “Nessuno avrebbe mai immaginato che avrebbe avuto una vita così longeva e così attiva – ha dichiarato il fondatore Roberto Brandazzi – soparttutto con risultati così importanti. Merito di quel gruppo di ragazzi, gli Amici di Lele, che hanno voluto ricordarlo nelle sue passioni sportive (e lo stanno facendo ancora) che ci sono stati vicini nei momenti più brutti della nostra esistenza, quando le prospettive di vita, dopo la morte di Lele, erano veramente ridotte a poca cosa”.

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia