Semina terrore nudo e armato poi si getta nel vuoto VIDEO E TESTIMONIANZE

Desiano, 27 Aprile 2018 ore 08:53

Si sono vissuti momenti di vero e proprio terrore ieri sera a Meda, quando intorno alle 20.20, un uomo di 47 anni ha seminato il panico in via zara (una zona residenziale e tranquilla) armato di spranghe e catene.

Semina terrore nudo e armato poi si getta nel vuoto

L’uomo, già conosciuto e ritenuto un soggetto problematico, sarebbe sceso in strada completamente nudo, con una spranga o un asta di legno in mano: dapprima ha colpito cinque macchine, poi ha sfasciato cancello, lampioncini e citofono di un condominio vicino. Non contento, il 47enne se l’è presa con due residenti del palazzo: botte a un 60enne e un 72enne (uno dei due anche cardiopatico) poi trasportati all’ospedale di Desio, fortunatamente in codice verde. Alla fine, nella sua follia, s’è gettato da un parapetto finendo nel corsello sottostante dei box. Sarebbe in fin di vita al San Gerardo di Monza.

Le interviste ai vicini

Tutto il quartiere è rimasto ovviamente sconvolto da quanto accaduto. Ecco alcune delle testimonianze raccolte ieri sera in via Zara:

Tutte le foto 

12 foto Sfoglia la gallery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia