Strani movimenti nel condominio: clienti inguaiano lo spacciatore

I Carabinieri hanno denunciato un 38enne: usava la sua casa come "negozio"

Strani movimenti nel condominio: clienti inguaiano lo spacciatore
18 Maggio 2018 ore 16:28

Strani movimenti nel condominio: clienti inguaiano lo spacciatore. I Carabinieri hanno denunciato un 38enne: usava la sua casa di via Cattaneo, a Sesto San Giovanni, come “negozio”.

Denunciato spacciatore

Alla Stazione cittadina dei militari erano arrivate diverse chiamate. Le persone segnalavano un continuo andirivieni nell’androne del palazzo. E tutte quelle persone che varcavano il portone si dirigevano nello stesso appartamento. Quello del 38enne.

La “trappola” tesa dai Carabinieri

Venerdì, i militari si sono messi in appostamento. Hanno sorpreso un cliente (anche lui sestese, di 35 anni) che usciva dal portone del palazzo. Con sé aveva una dose di cocaina, appena acquistata. Da qui la decisione dei Carabinieri di bussare alla porta del pusher. Dentro l’appartamento sono stati rinvenuti cinque grammi di hashish e 260 euro in contanti, sequestrati assieme alla droga perché considerati provento dell’attività di spaccio. Il 38enne è stato denunciato a piede libero. Il cliente, invece, è stato segnalato in Prefettura come assuntore di stupefacenti.

 

 

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia