Cronaca
Seregno

Straniero ubriaco danneggia il bar e si ferisce

Intervento dei Carabinieri e del personale del 118 in via San Rocco per bloccare un nordafricano che si è tagliato le braccia.

Straniero ubriaco danneggia il bar e si ferisce
Cronaca Seregnese, 03 Giugno 2022 ore 10:32

Intervento dei Carabinieri e dei mezzi del 118 per bloccare uno straniero ubriaco che ha danneggiato il bar di via San Rocco e si è tagliato le braccia.

Straniero ubriaco danneggia il bar e si ferisce

Nella mattinata odierna, venerdì 3 giugno, verso le 8.45, intervento dei Carabinieri, dell'Automedica e dell'ambulanza di Seregno Soccorso per un nordafricano ubriaco che ha danneggiato il bar di via San Rocco, ha rotto delle bottiglie e con i vetri si è tagliato le braccia. In preda all'eccesso di alcol, ha anche colpito le macchinette da gioco e rotto la maniglia del frigobar.

4 foto Sfoglia la gallery

L'uomo trasportato all'ospedale

Al momento dei fatti al bancone del locale c'era soltanto una delle due socie che, comprensibilmente spaventata, ha chiamato il 112. L''intervento dei militari dell'Arma con due pattuglie ha evitato che la situazione potesse degenerare. Dopo le prime cure dei sanitari di Seregno Soccorso, al bar di via San Rocco è accorso in ausilio anche il personale dell'Automedica inviata da Areu, l'Agenzia regionale che gestisce gli interventi di emergenza e urgenza. L'avventore si è procurato ferite agli arti superiori e, dopo le prime cure, è stato trasportato all'ospedale in codice giallo. Illesa la contitolare del bar in centro città.

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie